BALLERINA: il sogno di tante bambine diventa un film d’animazione

ballerina-videa-poster-italiano-716x1024

Parigi, fine ‘800. Félicie, una bambina orfana, vive con l’unico sogno di diventare Etoile dell’Opera di Parigi.

Per seguire la sua passione affronterà una rocambolesca fuga per scappare dall’orfanotrofio insieme al suo amico Victor, che sogna di diventare un inventore. Questa è la trama di “Ballerina”, il  nuovo film d’animazione dello studio Gaumont diretto da  Eric Warin e Eric Summer e distribuito  in Italia da Videa.

La danza torna ad essere protagonista nelle sale cinematografiche e lo fa nella sua forma più nobile, quella della danza classica. E’ recente il successo nelle sale del film-documentario “L’arte della danza”, che racconta le emozioni e il sacrificio che la danza richiede attraverso l’esperienza e le interpretazioni di Roberto Bolle.

In passato film come “Scarpette rosse” , “ Due vite, una svolta”, “Il sole a mezzanotte”, solo per citarne alcuni, ci hanno incantato anche grazie ai loro protagonisti, primo fra tutti  l’allora giovanissimo Mikhail Baryshnikov. Natalie Portman ha indossato il tutù del Cigno Nero nell’omonimo film che aveva un risvolto noir anche nella trama e il balletto fa incursioni sempre più frequenti nei film ispirati alla street dance (vedi la saga dei vari Step Up et similia).

collage

Anche il mondo dei cartoni animati ha deliziato mamme e bambine, da Angelina Ballerina ( a dirla tutta i topi mi fanno ribrezzo anche in tutù)  fino alla serie di film che vede Barbie come protagonista di “Schiaccianoci”, “Il lago dei Cigni”, “Scarpette rosa” (nel quale si richiamano diversi balletti tra i quali Giselle). Menzione a parte per il mitico Walt Disney che in “Fantasia” ci ha fatto sorridere e sognare facendo danzare tra glia altri ippopotami, struzzi e fiori.

“Ballerina” promette di incantarci ancora, con il fascino della Parigi ai tempi della Belle Epoque, con il Teatro dell’Opera e le sue sale, con i tutù indossati da Félicie. Soprattutto trasmetterà a grandi e piccini la voglia di danzare e di non rinunciare mai ai propri sogni. Il film è stato presentato al Festival di Annecy e uscirà nelle sale francesi a dicembre 2016. I “ballettomani” italiani dovranno aspettare il 23 febbraio 2017, ma intanto vi presentiamo il trailer italiano.

This post is also available in: Inglese

Argomenti trattati:
, , ,
Altri articoli di Assunta Granata

Definisci La Larghezza
Del Tuo Piede (Step 3)

Definisci la Larghezza del Tuo Piede Per definire la larghezza del tuo piede...
LEGGI TUTTO...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *