Scegli Il Tuo
Modello Di Tallone Ideale (Step 6)

Ballerine in punta scarpe danzashop

Scegli Il Tuo Tallone Ideale

Per definire il tallone della scarpa da punta più adatto al tuo piede, devi tenere conto dei seguenti elementi:

Tipologia Tallone ♦ Preferenza Personale

Il tallone delle scarpette da punta deve variare in base alla forma dei tuoi talloni nelle posizioni “normale” e “in punta”. E’ importante sottolineare che la vestibilità del tallone della scarpetta non è l’aspetto più rilevante nella scelta delle scarpe da punta da acquistare.

Detto questo, si può iniziare a considerare il fatto che molti produttori utilizzano un’altezza tallone “media”, anche se esistono modelli con tallone molto basso o molto profondo.  Ciò dipende dal fatto che ogni persona può avere un tallone particolare.

I piedi di alcune persone tendono ad assottigliarsi dalla parte finale del metatarso al tallone.  Altre invece hanno un tallone ampio e arrotondato.  Altre ancora hanno un tallone che può essere considerato come una via di mezzo.

Esiste, inoltre, un tipo di tallone detto “a scomparsa”. Si tratta di quel caso in cui il tallone sembra scomparire mentre si esegue un relevé o si va completamente in punta.  Persone con un tallone simile dovrebbero indossare scarpette con tallone basso/affusolato.

Sollevandosi in punta il tessuto dovrebbe arrivare ad un’altezza variabile di 6,30 mm – 1,30 cm.  Un tallone del genere compromette la bellezza della linea che va dalle dita dei piedi al resto della gamba, facendo apparire la ballerina alquanto goffa.

Fai, dunque, attenzione al tallone quando provi le scarpette, poiché potrebbe esserci un eccesso di tessuto all’altezza del tallone. Per evitare di ricomprare le scarpe da punta, è possibile migliorare la vestibilità della scarpetta indossando con cura gli elastici e i nastri, anche se a volte l’altezza del tallone risulta semplicemente inaccettabile.

In tal caso, meglio cambiare scarpetta per evitare problemi di varia natura. Il tallone quindi non dovrebbe essere nè troppo alto, nè troppo basso per evitare, ad esempio, problemi al tendine d’Achille.

In ultimo, ricordati di non sacrificare mai la lunghezza della scarpetta a favore del tessuto liscio del tallone.  Una scarpetta troppo corta, infatti, non potrai usarla per molto tempo. Ciò significa che sarai costretta a ricomprare la scarpa da punta prima del necessario.

Abbiamo visto l’ultimo aspetto da considerare nella scelta delle scarpette da punta ideali per il tuo piede. Sperando che questi 5 articoli ti siano stati di aiuto per decidere qual’è la scarpa perfetta per te, ricorda di leggere anche gli altri post per essere certa di avere ogni aspetto di questa importante decisione sotto controllo.

LEGGI ANCHE:

Scarpe Da Punta: Come Scegliere La Più Adatta

Scegli Il Tipo Di Box | Step 1

Scegli l’Altezza Della Mascherina | Step 2

Definisci La Larghezza Del Tuo Piede | Step 3

Definisci l’Altezza Del Profilo | Step 4

Scegli La Soletta Interna | Step 5

Al prossimo articolo,

Assunta Granata

This post is also available in: Inglese

Altri articoli di Assunta Granata

Quali e quante proteine
dovrebbe assumere un ballerino?

Le Proteine Nella Dieta Dei Ballerini L'alimentazione dei ballerini, che siano essi...
LEGGI TUTTO...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *