Gioca anche tu al Trivial Dance!

trivial
#Divertissement
manuale di sopravvivenza per insegnanti di danza
– Episodio 5 –

In una mattinata di apparente dolce far niente (di quelle che ti capitano così raramente che quando ci sono ti senti spaesato e non sai cosa fare) mi sono fatta coraggio, ho acceso il computer e armata di un pacco di patatine mi sono messa a navigare su internet in cerca di video di danza contemporanea.

Parte il primo, di una scuola vattelappesca: dopo gli elementi convulsivi che van tanto di moda mi soffermo…sul NULLA. Cioè, di contemporaneo non c’è nulla! Passo alla seconda…stessa storia. La terza, idem. Alla decima trovo finalmente quella intrisa di stile, chiaramente tecnica release, bellissimo floorwork… poi leggo la descrizione… primo premio categoria Fantasy. Ma come Fantasy?!?!? Passo ad altre simili…e leggo modern jazz, hip hop. Hip hop???????

Ah davvero?!? Han fatto una mega fusione interplanetaria e non mi han detto niente? Ma che è successo alla Danza?

Semplice Giusy, è la versione aggiornata del Trivial applicato alla danza. Devi andare al passo coi tempi! Ora va il FUSION, un calderone così potente che le streghe di Salem se lo sognavano come regalo di compleanno.

timthumb-1

Ti spiego come funziona:

Tu fai una coreografia e ci infili tutto il possibile a mo’ di pot-pourri: poi, secondo le regole del gioco, utilizzi le esalazioni per catalogarla secondo lo stile secondo te più caruccio e in voga. Ampia scelta, così vasta che Carrie di Sex&The City aveva meno scarpe e vestiti nel guardaroba. Ecco che puoi scegliere tra:

categoria modern, modern contemporaneo, contemporaneo, modern jazz, modern tv, modern theatre, teatrodanza, broadway jazz, afro jazz, lyrical jazz, jazz, jazz funk, funky jazz, street jazz, funky, funky hip hop, hip hop, new style, old school, la style, house dance, breaking, popping, locking, waacking, tacting, punking, vogueing, b-boying, hype, top rocking, krumping, mj style, freestyle, fusion jazz, fusion contemporary, fusion street, videodance, dancehall, reggaeton…

ef26b2_5483fca7655b4355be973fdf510d6f49-mv2.jpg_srz_541_365_85_22_0.50_1.20_0

E non è finita!

Attenzione c’è la casella Bonus: se stai per partecipare ad un concorso potresti avere la possibilità di ottenere il cuneo COMPOSIZIONE COREOGRAFIA  oppure l’ ambitissimo DANZA FANTASIA con accesso libero a tutti gli stili, compreso classico e il micidiale neoclassico, carattere, ginnastica artistica, ritmica, danza del ventre, country, tutto il cast di BALLANDO CON LE STELLE e in omaggio un fantastico barattolo di borotalco. Senza tralasciare l’importantissima autorizzazione ad usare fiamme libere. In tal caso te la puoi giocare con la categoria TRIBAL e coreografare una bella danza della pioggia tutti intorno al fuoco.

Come si vince
Quando un coreografo ha raccolto i 6 cunei corrispondenti a 6 delle categorie sopra elencate rispondendo correttamente alla domanda finale di ciascuna categoria, (per esempio quella a trabocchetto: “la urban dance e la street dance sono la stessa cosa, vero o falso?) egli può iniziare a muovere il proprio gruppo verso il palco centrale per avere il verdetto. Un “detto con verità” che non arriva mai perché sia giudici che pubblico sono inglobati nel grande BLOB.

E’ la maledizione nascosta del Trivial: la partita non la finisci MAI.

Ps. Nota ai consumatori: le patatine non contenevano allucinogeni.

102kpx5.jpg

This post is also available in: Inglese

Scritto Da
Altri articoli di Giusy Converti

Il brivido di Dicembre

#Divertissement manuale di sopravvivenza per insegnanti di danza – Episodio 4 –...
LEGGI TUTTO...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *